San Giuseppe Vesuviano. Sequestrate tre piscine abusive

San Giuseppe Vesuviano. Sequestrate tre piscine abusive

Sequestrate tre piscine abusive

Denunciati per abusivismo edilizio perché costruivano senza permessi. Pur senza autorizzazione avevano deciso di costruire tre piscine in pieno centro. La polizia municipale li scopre e li denuncia, bloccando i lavori. Succede a San Giuseppe Vesuviano dove la pulizia municipale ha interrotto i lavoro e sequestrato le tre piscine. L’operazione rientra nelle operazioni di controllo del territorio e di ricerca di abusi edilizi. Le indagini dei vigili diretti e coordinati dal comandante, Ciro Cirillo, hanno portato alla scoperta di due piscine nel bel mezzo della città vesuviana e al rilevamento di una terza già ultimata in una zona più periferica. I proprietari degli immobili sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per abusivismo edilizio.


ULTIME NEWS