Gragnano. Famiglia sfrattata: 4 bambini senza casa, di cui 2 disabili

Gragnano. Famiglia sfrattata: 4 bambini senza casa, di cui 2 disabili

Famiglia sfrattata: 4 bambini senza casa, di cui 2 disabili

I bambini giocano in una stanza vuota dove i mobili non ci sono più, colma solo di disperazione. Scatole ammassate con i sogni e le paure di un’intera famiglia che tra pochi giorni si ritroverà in strada. Sono 4 i minori, di cui 2 bimbi diversamente abili, che dovranno dire addio alla loro casa, senza saperne il motivo. “Non abbiamo mai chiesto nulla, una vita fatta di sacrifici ma mio marito ha perso il lavoro e cerca di arrangiarsi – ha spiegato Milena (nome di fantasia), mamma dei 4 minori – Abbiamo cercato di resistere ma è arrivato lo sfratto esecutivo perché non siamo riusciti a pagare il fitto da alcuni mesi. Nessuno ci tutela. Se non trovo una sistemazione in tempo i servizi sociali si prenderanno i nostri figli: Aiutateci”. Un appello disperato che Milena ha cercato di far sentire, di gridare alle istituzioni locali che hanno alzato le mani. “Ho chiesto un incontro con il sindaco Paolo Cimmino, mi è stato risposto di attendere. Le case popolari sono affollate anche dai non aventi diritto. E’ più semplice girarsi dall’altra parte che risolvere i problemi di chi non ha più lacrime da versare, che cerca di salvare 4 minori costretti a mille rinunce. Non cerchiamo privilegi ma la possibilità di rialzarci e dare un tetto ai nostri figli”, disperata ha raccontato Milena. La famiglia dovrà lasciare entro 10 giorni l’appartamento in cui ha vissuto per circa 2 anni.


ULTIME NEWS