Vergognoso: solo 6 anni a Pistorius per l’uccisione di Reeva

Vergognoso: solo 6 anni a Pistorius per l’uccisione di Reeva

Vergognoso: solo 6 anni a Pistorius per l'uccisione di Reeva

L’Alta corte sudafricana ha condannato l’atleta paralimpico Oscar Pistorius a sei anni di carcere per l’uccisione della sua fidanzata, la modella Reeva Steenkamp, avvenuto nel 2013 e dopo che la sentenza di colpevolezza in primo grado era stata ribaltata lo scorso dicembre. Lo ha annunciato il giudice Thokozile Masipa. A febbraio del 2013 la star paralimpica aveva sparato quattro volte contro Steenkamp attraverso la porta chiusa del bagno, ma si era sempre difeso affermando che aveva scambiato la modella per un intruso. La sentenza è arrivata dopo il ricorso dello stesso atleta che in primo grado era stato ugualmente condannato per l’omicidio della sua donna avvenuto tre anni fa e che aveva occupato le cronache dei giornali di tutto il mondo. Oscar Pistorius e’ stato accompagnato in carcere subito dopo la lettura della sentenza a sei anni di carcere per l’omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp nel 2013. Lo si apprende dai media internazionali. Attualmente l’atleta scontava la condanna ai domiciliari a casa dello zio con il braccialetto elettronico.


ULTIME NEWS