Concorsi truccati nelle Forze Armate: spuntano quelli nella Polizia

Concorsi truccati nelle Forze Armate: spuntano quelli nella Polizia

Concorsi truccati nelle Forze Armate: spuntano quelli nella Polizia

Esercito, carabinieri ma anche polizia. Il range dei possibili brogli ai concorsi per accedere alle Forze armate si allarga. È scritto lì, nero su bianco, nel tariffario che gli uomini della Guardia di Finanza di Napoli hanno trovato nel corso di una delle perquisizioni disposte dalla procura su presunte anomalie ai concorsi nell’Esercito per Volontari in ferma prefissata per un anno (VFP1). Il ‘libro mastro’ della corruzione che avrebbe consentito a decine di candidati di coronare il sogno di indossare la ‘divisa’ e di assi-curarsi il tanto ambito ‘posto fisso’ è un vero e proprio tesoro investigativo. È tutto organizzato per schemi. Facili da decifrare. E gli schemi rilanciano uno scenario da fare impallidire. I concorsi col trucco riguardano pure la Polizia, sulla quale già un mese fa si erano accesi i riflettori dell’Anticorruzione che aveva notato uno strano successo di campani, ed in particolare napoletani, agli ultimi esami.

+++L’ARTICOLO COMPLETO CON TTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS NAPOLI IN EDICOLA OGGI+++


ULTIME NEWS