Dallas, cecchini al corteo di protesta: uccisi 5 poliziotti

Dallas, cecchini al corteo di protesta: uccisi 5 poliziotti

Dallas, cecchini al corteo di protesta: uccisi quattro poliziotti

Cinque poliziotti sono stati colpiti a morte da spari di cecchinidurante una manifestazione di protesta a Dallas contro le uccisioni di afroamericani da parte delle forze dell’ordine. Un uomo è stato arrestato e un altro si è consegnato agli agenti.

“Apparentemente due cecchini hanno sparato contro dieci poliziotti da una posizione elevata durante la manifestazione di protesta”, ha affermato il capo della polizia di Dallas, David Brown, citato dall’emittente Nbc 5. I colpi sono stati sparati verso le 21, ora locale. Un undicesimo agente è stato ferito in un’altra sparatoria. Quattro dei poliziotti sono morti, mentre anche un civile sarebbe rimasto ferito.

Gli spari durante il raduno di protesta hanno provocato il panico ed un fuggi fuggi generale fra la folla che stava partecipando alla protesta vicino al John Kennedy memorial. Un video diffuso su Youtube e Twitter mostra la gente in fuga mentre si sente il rumore degli spari.


ULTIME NEWS