Uccisa dal marito. I genitori in corteo con la foto della figlia massacrata

Uccisa dal marito. I genitori in corteo con la foto della figlia massacrata

I genitori in corteo con la foto della figlia massacrata

Una foto scattata poco dopo la mattanza di un mese fa a Taranto: il padre e la madre di Federica De Luca ci hanno pensato molto prima di decidere di mostrare quell’immagine. In quella foto ci sono tutti i segni della violenza subita quel 7 giugno quando Luigi Alfarano, l’impiegato Ant di 50 anni strangola la moglie, Federica, e uccide il figlio Andrea di neanche 4 anni con un colpo di pistola alla testa per poi suicidarsi con la stessa arma. A un mese dalla strage l’Avo, associazione volontari ospedalieri, di cui fa parte Rita, la mamma della vittima, ha organizzato una fiaccolata per le strade del centro per ricordare le vittime. La foto del corpo senza vita di Federica è stata scattata in obitorio poche ore dopo la morte.

Uccisa dal marito. I genitori in corteo con la foto della figlia massacrata


ULTIME NEWS