Arrestato commerciante con 2 chili di hashish: li teneva in un box a pochi passi dalla movida Nocerina

Arrestato commerciante con 2 chili di hashish: li teneva in un box a pochi passi dalla movida Nocerina

In manette trentaseienne

Due chili di droga divisa in panetti: così è stato arrestato lo spacciatore finito nella rete dei carabinieri della sezione antidroga di Nocera Inferiore, arrivati al box dov’era nascosto l’hashish nella notte di ieri. L’operazione è scattata nella centralissima via Garibaldi, con il controllo- perquisizione eseguito nel garage di proprietà di A. Z. , 36enne commerciante di prodotti ortofrutticoli. L’accertamento, svolto nell’ambito di un giro di controlli straordinari, ha individuato il nascondiglio delle”pezze” di fumo, seguendo il rivenditore mentre lo stipava. L’indagato, ora ristrettto agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria, stava nascondendo venti penetti di hashish, dal peso complessivo di due kg, sistemandoli accuratamente nel garage proprio durante l’incessante passaggio dei ragazzi del venerdì sera, richiamati dalla tradizionale movida estiva nella città. Dopo il fermo l’uomo è stato portato in caserma e poi ristretto in casa, in attesa dell’udienza di convalida. E’ il secondo arresto per droga, sempre per hashish, scattato in poche ore, dopo il precedente blitz contro il gestore di un market ad angri, ammanettato in ragione di precedenti specifici. 

 


ULTIME NEWS