Pomigliano d’Arco. Perde l’equilibrio e cade dal balcone, morta

Pomigliano d’Arco. Perde l’equilibrio e cade dal balcone, morta

Perde l'equilibrio e cade dal balcone, si schianta al suolo e muore

Tragedia a Pomigliano d’Arco. Un ex insegnante in pensione, 80enne, è caduta dal secondo piano della sua abitazione, morendo sul colpo una volta rovinata sull’asfalto. E’ successo nel rione 219. Si sarebbe trattato da un incidente. Secondo quanto si apprende dalle forze dell’ordine, la donna era sul balcone, intenta ad alcune faccende domestiche. E’ caduta ed ha sfondato il parapetto di vetro per poi precipitare nel vuoto. Un volo di circa 20 metri. L’impatto con l’asfalto è stato fatale. Chi ha soccorso l’80enne, si è reso subito conto della gravità della situazione. La donna è spirata poco prima dell’arrivo dell’ambulanza del 118 i cui medici non hanno potuto far altro che constatarne in decesso. 


ULTIME NEWS