Torre del Greco-Ercolano. Investigatori infedeli, fosse scavate e patti per gli appalti a Pompei: tutti i retroscena di Freedom su Metropolis quotidiano

Torre del Greco-Ercolano. Investigatori infedeli, fosse scavate e patti per gli appalti a Pompei: tutti i retroscena di Freedom su Metropolis quotidiano

Investigatori infedeli, fosse scavate e patti per gli appalti a Pompei: tutti i retroscena di Freedom su Metropolis quotidiano

L’investigatore infedele che si inginocchiò davanti a “donna Imma”, la reggente del clan Ascione-Papale pronta a prendere il posto del marito Raffaele Ascione. La fossa scavata dai fratelli del boss Natale Dantese per il padre della super-pentita, accusato di nascondere le armi del clan di vico Moscardino. E poi i segreti dello scambio di pistole, fucili e bombe sull’asse Ercolano-Torre Annunziata per portare a termine agguati e omicidi nel Miglio d’Oro della camorra all’ombra del Vesuvio. Infine, il patto tra i Birra e i Cesarano per mettere le mani sugli appalti a Pompei. Sono solo alcuni dei retroscena dell’inchiesta Freedom raccontati nelle quattro pagine speciali pubblicate su Metropolis Quotidiano in edicola domani martedì 12 luglio.


ULTIME NEWS