Torre del Greco/Ercolano. Le rivelazioni della donna-boss che hanno fatto saltare i clan

Torre del Greco/Ercolano. Le rivelazioni della donna-boss che hanno fatto saltare i clan

Le rivelazioni della donna-boss che hanno fatto saltare i clan

Associazione per delinquere di stampo mafioso, ricettazione, porto e detenzione abusiva di armi da guerra e sequestro di persona. Sono le accuse mosse dall’Antimafia a carico dei 23 indagati finiti al centro dell’operazione Freedom, il blitz che all’alba ha fatto tremare i santuari della camorra di Ercolano e Torre del Greco. Nel mirino del provvedimento eseguito dai carabinieri 9 detenuti, tra cui il boss del clan Ascione-Papale, Natale Dantese, recluso al 41bis. Ma anche 5 presunti affiliati del clan Birra Iacomino, la cosca rivale dei “bottone”. Decisive, ai fini delle indagini, le parole dei pentiti, tra cui l’ex donna boss Antonella Madonna, fino al 2010 l’ultima reggente del clan. 


ULTIME NEWS