Affoga nel Po dopo essersi “sballato”: 15 arresti

Affoga nel Po dopo essersi “sballato”: 15 arresti

Affoga nel Po dopo essersi "sballato": 15 arresti

Quindici arresti e 8 denunce in stato di liberta’. E’ il bilancio dell’attivita’ condotta dai carabinieri di Torino in occasione del Kappa Future Festival, evento musicale che ha coinvolto al Parco Dora oltre 40 mila giovani provenienti da tutta Italia. Al festival, come appurato dalle forze dell’ordine, ha partecipato anche un italiano di 31 anni che, sotto effetto di stupefacenti, nella notte tra domenica e lunedi’, mentre passeggiava ai Murazzi e’ caduto nel Po affogando. I militari hanno sequestrato migliaia di dosi di cocaina, ecstasy, ketamina, metanfetamine e marijuana, spacciata da pusher arrivati fin da Napoli. Gli arrestati, tutti maggiorenni, si sono mischiati al pubblico del festival cosi’ come i carabinieri in borghese, uomini e donne della compagnia Oltre Dora, che hanno seguito i movimenti dei sospettati, intervenendo prima che potessero vendere le prime dosi.


ULTIME NEWS