Castellammare. Scarichi illegali dal Rivo San Marco all’Arenile: tre condomini nei guai

Castellammare. Scarichi illegali dal Rivo San Marco all’Arenile: tre condomini nei guai

Castellammare. Scarichi illegali dal Rivo San Marco all'Arenile: tre condomini nei guai

Gli scarichi di tre palazzi di via De Gasperi non collegati alla rete fognaria e che sversano i loro liquami nel Rivo San Marco. In mare, pratica-mente. La rabbia di residenti e frequentatori di quel tratto alla fine  del  lungomare  ostaggio di una puzza insopportabile. Sono questi gli ingredienti dell’ennesimo caso d’inquina-mento ambientale che deva-sta il litorale stabiese. I vigili urbani di Castellammare di Stabia, lo scorso mese di ottobre, risalirono agli scarichi abusivi ed elevarono sanzioni pesantissime nei confronti dei condomini. Multe dai 12mila ai 60mila euro, oltre all’ordine di provvedere immediatamente a far realizzare i lavori per collettare gli scarichi nelle fognature. Erano quattro i palazzi che sversavano abusivamente nel Rivo San Marco ma da allora un solo palazzo è stato col-legato alla rete fognaria della città. Gli altri tre continuano a sversare nel corso d’acqua che finisce direttamente in mare, devastando anche l’arenile.

+++TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA OGGI+++


ULTIME NEWS