Disastro ferroviario. Le testimonianze dei sopravvissuti: “Mamma e bimba morte abbracciate”

Disastro ferroviario. Le testimonianze dei sopravvissuti: “Mamma e bimba morte abbracciate”

Le testimonianze dei sopravvissuti: "Mamma e bimba morte abbracciate"

 I corpi abbracciati di una madre e di sua figlia sono stati trovati dai primi soccorritori sul luogo dove questa mattina si e’ verificato lo scontro tra due treni che ha causato vittime e feriti. La notizia e’ circolata tra i giornalisti assiepati nei pressi del luogo dell’incidente e pare sia stata riferita da alcuni soccorritori. Un incidente che di ora in ora assume dimensioni sempre più grandi fino a diventare una delle tragedie ferroviarie più grandi mai avvenute in Italia. Almeno 20 morti, una quarantina di feriti, tra cui alcuni in gravissime condizioni. E’ questo il bilancio, destinato ad aggravarsi ancora, dello scontro frontale tra due treni in Puglia, sulla linea che da Bari arriva a Barletta, all’altezza dei comuni di Corato e Andria. Un impatto violentissimo tra due convogli della ‘Ferrotramviaria’, le ferrovie del Nord barese, che ha letteralmente disintegrato 4 vagoni a bordo dei quali viaggiavano decine e decine di pendolari e studenti universitari.Intanto  la procura di Trani indaga per omicidio colposo plurimo e disastro ferroviario per la tragedia che si e’ verificata oggi in Puglia dove due treni si sono scontrati frontalmente a Corato. Al momento il fascicolo e’ stato aperto a carico di ignoti. 


ULTIME NEWS