Torre del Greco-Ercolano. Barca affonda, paura per tre bambini a bordo

Torre del Greco-Ercolano. Barca affonda, paura per tre bambini a bordo

Torre del Greco-Ercolano. Barca affonda, paura per tre bambini a bordo

Una gita lungo le coste del Miglio d’Oro a bordo del natante di famiglia rischia di finire in tragedia. Tragedia scongiurata grazie al provvidenziale intervento degli uomini della guardia costiera di Torre del Greco – impegnati in un ordinario servizio di controllo previsto nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro 2016 – pronti a intervenire al largo del tratto di mare tra Ercolano e Torre del Greco e a portare in salvo tutti i diportisti. È successo nel primo pomeriggio di ieri, quando al centralino della sala operativa della capitaneria di porto è arrivata la richiesta di soccorso da parte del comandante del natante: l’uomo – riscontrando una falla a bordo – ha segnalato il progressivo imbarco d’acqua con conseguente perdita di sicurezza del natante. Immediate sono cominciate le ricerche dell’imbarcazione, intercettata a circa sei miglia al largo del porto di Torre del Greco. I cinque bagnanti – un’intera famiglia con 3 bambini – sono stati prima tratti in salvo dagli uomini in divisa e successivamente condotti in porto, dove sono stati sottoposti alle cure del caso.Il natante, di una lunghezza pari a 7,5 metri con motore entrobordo, una volta posto in sicurezza è stato successivamente condotto presso il porto di Torre del Greco. Decine, inoltre, i controlli in materia ambientale, diportistica, demaniale, sicurezza della navigazione, sicurezza balneare condotti lunga la fascia litoraneo/costiera destinata alla balneazione, finalizzati  a  disincentivare e reprimere comportamenti illeciti e irresponsabili.    


ULTIME NEWS