Torre Annunziata. Ecco i nomi dei componenti del gruppo “terzo sistema” che sfida i Gionta e i Gallo-Cavalieri

Torre Annunziata. Ecco i nomi dei componenti del gruppo “terzo sistema” che sfida i Gionta e i Gallo-Cavalieri

Torre Annunziata. Ecco i nomi dei componenti del gruppo "terzo sistema" che sfida i Gionta e i Gallo-Cavalieri

Hanno meno di 30 anni e la forza di costituire un gruppo camorristico, capace di contrastare i clan Gionta e Gallo-Cavalieri attivi a Torre Annunziata, e definito proprio ‘terzo sistema’. Sono sei le persone destinatarie dei fermi, richiesti dalla Dda di Napoli ed eseguiti dai Carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata. Si tratta del neo boss Domenico Ciro Perna del ’90, di Antonio Longobardi del ’91, Gennaro Pinto del ’97, Luigi Gallo del ’90, Bruno Milite del ’93, Vittorio della ragione del ’97 ed infine Salvatore Orofino del ’72 i componenti del ‘Terzo sistema’ sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere di tipo camorristico, porto e detenzione di armi, materiale esplosivo, ricettazione, tutti aggravati dalle finalita’ mafiose. ‘Perna e i suoi – secondo gli inquirenti- agivano in modo autonomo rispetto ad altri clan storici sul territorio oplontino, anche se indeboliti dai tanti arresti. Perna e i suoi controllavano in modo diretto le attivita’ imprenditoriali mediante attivita’ estorsive. Il capo clan, appena 25enne, aveva costruito in casa propria due botole per potersi nascondere in caso di necessita’.


ULTIME NEWS