Incendio sospetto nell’ex La Perla di Scafati: caso in Procura

Incendio sospetto nell’ex La Perla di Scafati: caso in Procura


Un dossier alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per chiedere chiarezza sull’incendio che, martedì pomeriggio, ha distrutto il deposito dell’azienda conserviera ex La Perla. Nei prossimi giorni lo depositeranno i legali che rappresentano la “Sharmel Ltd”, compagnia inglese e socio di minoranza al 30% del complesso industriale di via Santa Maria La Carità. Gli avvocati Francesco Firmanò, Giuseppe Saccone e Guido Bevilacqua, coadiuvati dai commercialisti Marco Sorrentino e Francesco Capaldo, vogliono vederci chiaro nell’incidente, registratosi a una settimana di distanza dall’attività di accesso agli atti previsto dal diritto di controllo previsto dal Codice civile. 

 

 

+++ TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE DI METROPOLIS IN EDICOLA OGGI +++


ULTIME NEWS