False fatture per oltre un milione: arrestati Stefano Ricucci e Mirko Coppola

False fatture per oltre un milione: arrestati Stefano Ricucci e Mirko Coppola

False fatture per oltre un milione: arrestati Stefano Ricucci e Mirko Coppola

L’imprenditore Stefano Ricucci è stato arrestato dalla Guardia di Finanza nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Roma che riguarderebbe, a quanto si apprende, l’emissione di fatture false per oltre un milione di euro. Oltre a Ricucci è stato arrestato anche l’imprenditore Mirko Coppola. A quanto apprende l’Adnkronos, ci sono altri dieci indagati nell’inchiesta della procura capitolina. A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Roma sono state le Fiamme Gialle. Al centro dell’inchiesta, portata avanti dagli uomini del Nucleo di polizia tributaria della Capitale, l’emissione di fatture false per oltre un milione di euro tramite le quali Ricucci sarebbe riuscito a ottenere un’ingente liquidità finanziaria.


ULTIME NEWS