Due alpinisti esperti precipitano sul massiccio del Gran Sasso: morti

Due alpinisti esperti precipitano sul massiccio del Gran Sasso: morti

Due alpinisti esperti precipitano sul massiccio del Gran Sasso: morti

Grave incidente sul monte Camicia, nel massiccio del Gran Sasso in Abruzzo. Mentre si trovavano sulla parete nord due escursionisti sono precipitati e sono morti. Si tratta di due alpinisti esperti, Roberto Iannilli di Ladispoli e Luca D’Andrea di Sulmona, caduti mentre si trovavano sul versante teramano della montagna. I familiari avevano denunciato da mercoledì sera la loro scomparsa, facendo scattare l’intervento del Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico. A individuare i corpi è stato un elicottero del 118 dopo alcuni sorvoli in zona. Iannilli era un alpinista molto conosciuto, che in passato ha aperto molte vie sui monti del Centro Italia. Sembra che fosse sul monte Camicia proprio per aprire una nuova via.


ULTIME NEWS