Napoli, tre feriti nel rione ‘Case nuove’: grave pregiudicato del clan Sibillo

Napoli, tre feriti nel rione ‘Case nuove’: grave pregiudicato del clan Sibillo

Tre feriti nel rione 'Case nuove': grave pregiudicato del clan Sibillo

Si e’ chiusa con l’ennesima sparatori la giornata di ieri a Napoli: il bilancio e’ stato di due feriti con colpi di pistola, di cui uno grave, ed un terzo accoltellato, nel rione ‘Case nuove’ in via Manso, poco distante da via Sant’Anna alle Paludi. I tre sono stati trasportati d’urgenza all’ ospedale Loreto Mare. Si tratta di Giuseppe Gambardella, 24 anni, pregiudicato, ferito da colpi di arma da fuoco ed in pericolo di vita, Mario Palmieri, 19 anni, pregiudicato, ferito in modo non grave, e di Giuseppe Zanga, 19 anni, ferito da arma da taglio, estraneo alla criminalita’ organizzata. Secondo quanto riferito dal giovane alla Polizia che sta svolgendo le indagini, era in compagnia di un amico, quando e’ stato colpito da sconosciuti. Gambardella e Palmieri sono entrambi nella zona dei Tribunali, vicini ai clan clan Giuliano-Sibillo.


ULTIME NEWS