Perde un piede dopo l’incidente. Il dramma di un 25enne cilentano

Perde un piede dopo l’incidente. Il dramma di un 25enne cilentano

Perde un piede dopo l'incidente. Il dramma di un 25enne cilentano

I medici hanno messo in campo tutte le proprie esperienze e hanno esaurito i tentativi a disposizione. Non c’è stato nulla da fare. I sanitari dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona  di Salerno, hanno dovuto amputare il piede a G.T., un ragazzo di 25 anni di Santa Maria di Castellabate che, nei giorni scorsi, è rimasto vittima di un grave incidente stradale. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della locale stazione, coordinati a livello territoriale dalle forze dell’ordine della compagnia di Agropoli, il giovane era a bordo del suo Beverly 500 quando sarebbe stato improvvisamente colpito da una Fiat Panda. Il malcapitato è andato prima ad impattare contro un muro e poi è caduto sull’asfalto. Il sinistro è avvenuto lungo via del Mare. Sul posto, nel giorno dell’incidente, intervenne un’ambulanza del 118 di Vallo della Lucania e i militari che hanno avuto il compito di ricostruire con esattezza tutta la dinamica dello scontro.


ULTIME NEWS