Torre Annunziata. Gemma Donnarumma torna in libertà, la moglie di Valentino Gionta verso la scarcerazione

Torre Annunziata. Gemma Donnarumma torna in libertà, la moglie di Valentino Gionta verso la scarcerazione

Torre Annunziata. Gemma Donnarumma torna in libertà, la moglie di Valentino Gionta verso la scarcerazione

Inizia il conto alla rovescia per Gemma Donnarumma. Tra ottanta giorni lady Gionta, la moglie di don Valentino, tornerà in libertà perché allora avrà scontato la sua pena dopo più o meno un decennio in carcere. La moglie del boss di Torre Annunziata tornerà nel suo quartiere ma non troverà più la sua casa, la sua famiglia, il suo clan. Sarà una realtà totalmente diversa rispetto a quella che lasciò al di là delle sbarre quando capovolse la clessidra del tempo per iniziare a scandire i giorni verso la libertà. Un gesto che fece idealmente la sera della maxi retata di novembre 2008, quando fu arrestata. Erano i giorni di Altamarea, quelli e da allora a Torre Annunziata è cambiato qualcosa. Cosca disintegrata, equilibri rivoluzionati e bunker di via Bertone murato. 

***TUTTI I DETTAGLI NELLE PAGINE SPECIALI DI METROPOLIS QUOTIDIANO IN EDICOLA OGGI***


ULTIME NEWS