Tragedia in casa. Giovane mamma muore bruciata viva: “Era un torcia umana”

Tragedia in casa. Giovane mamma muore bruciata viva: “Era un torcia umana”

Tragedia in casa. Giovane mamma muore bruciata viva: "Era un torcia umana”

Tragedia stamani a Gela, in Sicilia. Una donna di 39 anni è morta carbonizzata durante un incendio scoppiato in casa sua, in via Novara. Ancora poco chiare, tuttavia, le cause del rogo. Fortunatamente in casa non si trovavano altre persone al momento dell’incendio. Terribile la scena cui hanno assistito i vigili del fuoco intervenuti per spegnere le fiamme: la donna, Concetta Legname, sposata e madre di una ragazza, sarebbe stata vista bruciare viva, senza che i pompieri potessero far nulla per salvarla.  La povera donna è morta carbonizzata. Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia e un’ambulanza del 118. La Procura di Caltanissetta ha aperto un’inchiesta, mentre l’immobile è stato evacuato e dichiarato inagibile. 

 


ULTIME NEWS