Inchiesta Antimafia a Scafati, la verità del sindaco nel memoriale ai giudici

Inchiesta Antimafia a Scafati, la verità del sindaco nel memoriale ai giudici

Inchiesta Antimafia a Scafati, la verità del sindaco nel memoriale ai giudici

SCAFATI – Un memoriale per ripercorrere le tappe delle vicende che lo vedono indagato, per spiegare ai giudici del Tribunale del Riesame di Salerno la sua verità. è la difesa di Pasquale Aliberti, il sindaco di Scafati per cui il Pm della Procura Antimafia, Vincenzo Montemurro, ha chiesto l’arresto, oltre alle misure cautelari in carcere avanzate per il fratello imprenditore, Nello Maurizio, e gli esponenti del clan Luigi e Gennaro Ridosso. Una linea concordata con il suo legale di fiducia, Antonio D’Amaro, e che prevede la consegna del memoriale nelle prossime settimane, prima della decisione dei giudici prevista per il prossimo 6 ottobre.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS