Napoli. Fermano il camion dei rifiuti sul marciapiede e vanno al bar

Napoli. Fermano il camion dei rifiuti sul marciapiede e vanno al bar

Fermano il camion dei rifiuti sul marciapiede e vanno al bar

«Capisco la possibilità che ci si fermi per un caffè mentre si lavora perché una pausa rigenerante aiuta a riprendere il lavoro con maggiore attenzione, ma di certo non è una gran bella idea fermare il camion della spazzatura sul marciapiedi di via Toledo, in pieno centro e in un’isola pedonale». A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli, ideatore de La radiazza, che hanno ricevuto la segnalazione dal giornalista di Sky Paolo Chiariello.

Per Borrelli e Simioli «a render ancor più grave l’episodio è che i protagonisti sono dipendenti pubblici di un’azienda impegnata nella raccolta dei rifiuti, un servizio fondamentale per una città e gli esempi negativi sono l’ultima cosa che serve ai cittadini che devono essere sensibilizzati verso una maggiore attenzione nella gestione e nella differenziazione dei rifiuti stessi».

«Ci auguriamo che i vertici di Asia individuino gli operai che hanno deciso di fermare il camion sul marciapiede per andare a prendere il caffè e prendano i provvedimenti del caso hanno aggiunto Borrelli e Simioli ricordando che «in Asia bisogna aumentare i controlli perché sono tanti gli episodi che li hanno visti protagonisti in negativo come quei due che gettarono i rifiuti, volontariamente, nei pressi della pizzeria del presidente».


ULTIME NEWS