Mercato Benevento, caccia al colpo in attacco

Mercato Benevento, caccia al colpo in attacco

Mercato Benevento, caccia al colpo in attacco

Operazione derby. Scatta ufficialmente domani la missione Salernitana per il Benevento di Marco Baroni. Terminato il romitaggio estivo al Mancini Park Hotel di Roma, la squadra sannita si ritroverà domani sul terreno di gioco di Paduli per iniziare a preparare il debutto stagionale in Tim Cup. Baroni lavorerà ancora sul 4-3-1-2, modulo provato a lungo nelle tre amichevoli disputate e vinte da Lucioni e compagni, abbracciando per la prima volta Mirko Eramo, mezzala destra prelevata venerdì scorso dalla Sampdoria e pronto a completare la mediana composta già da De Falco e Chisbah. Tutto fatto anche per l’arrivo di Ricardo Bagadur, destinato a giocarsi una maglia da titolare con Camporese pur di far coppia con capitan Lucioni al centro della difesa. Il ds Di Somma però continua a scandagliare il mercato e nelle prossime ore potrebbe lanciare l’assalto per un nuovo bomber: il sogno resta Matteo Ardemagni, ritornato all’Atalanta dopo l’esperienza al Perugia. Occhio però alla candidatura di Nicola Citro, golden boy del Trapani di Serse Cosmi e rinforzo perfetto per il 4-3-1-2 disegnato da Baroni. Movimenti in entrata che fanno da contraltare alle difficoltà incontrate nello sfoltire la rosa. Gori, Negro e Bianco potrebbero rescindere e accasarsi in Lega Pro, stessa storia per Marotta che però non vuole lasciare il “Vigorito”. Possibili cessioni in prestito per Piscitelli e Van Rasbeeck mentre per Mazzeo bisognerà resistere al pressing del Foggia.


ULTIME NEWS