Napoli. Banda del buco, colpo da 200mila euro alle poste

Napoli. Banda del buco, colpo da 200mila euro alle poste

Banda del buco, colpo da 200mila euro alle poste

Colpo da 200mila euro ai danni di un ufficio postale della zona orientale di Napoli. Rapina avvenuta nel giorno del pagamento delle pensioni. Ad agire e’ stata la banda del buco che, poco prima dell’apertura al pubblico, ha fatto irruzione nell’ufficio delle Poste di via Brecce a Sant’Erasmo, quartiere San Giovanni a Teduccio. All’interno i banditi, quattro, hanno sorpreso il direttore e alcuni impiegati, costringendoli a consegnare i soldi che erano nelle casse: circa 200mila euro. Dopo averli rinchiusi in uno sgabuzzino, i rapinatori sono fuggiti attraverso il foro realizzato in una stanza che conduce poi al salone principale calandosi nelle fogne sottostanti. Scattato l’allarme, sul posto e’ arrivata la polizia ma dei rapinatori nessuna traccia. Nel sopralluogo, gli agenti hanno individuato un buco, largo 60 centimetri e profondo circa 3 metri.


ULTIME NEWS