Castellammare, al via la rivoluzione urbanistica

Castellammare, al via la rivoluzione urbanistica

Castellammare, al via la rivoluzione urbanistica

La svolta è stata chiesta dai sindaci di Castellammare, dei Monti Lattari e della penisola sorrentina. «Rivedere i vincoli del Put» era stata la missione consegnata nelle mani del consigliere regionale Alfonso Longobardi, un deluchiano di ferro che si è fatto carico di una nuova sfida dei primi cittadini. Detto, fatto. Il consiglio regionale ieri ha approvato il documento di programmazione economica, contenente proprio l’impegno della Regione a rivisitare i vincoli del Put per tutta l’area in questione. O meglio: la redazione di un nuovo Piano urbanistico territoriale. «Abbiamo raggiunto uno storico risultato: oggi il Consiglio Regionale della Campania ha approvato il Documento di Programmazione Economica e Finanziaria 2017 con la mia risoluzione relativamente al P.U.T.» ha annunciato proprio Longobardi.

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS