Aumentano i biglietti degli autobus in Campania ed è bufera

Aumentano i biglietti degli autobus in Campania ed è bufera

Aumentano i biglietti degli autobus in Campania ed è bufera

A replicare al centrodestra è stato il consigliere regionale Pd, e Questore alle Finanze del Consiglio Regionale della Campania, Antonio Marciano. “In Campania siamo di fronte a una novità straordinaria per i nostri giovani e soprattutto per le loro famiglie – ha contrattaccato – dopo cinque anni di progressivo smantellamento del sistema di trasporto pubblico regionale e di mortificazione e cancellazione del diritto alla mobilità, la giunta mette in campo una misura concreta ed efficace, che non a caso ha trovato subito un riscontro immediato ed entusiasta da parte dei diretti interessati. In soli 10 giorni, infatti, sono già 15 mila gli studenti che hanno fatto richiesta di riconoscimento per l’abbonamento gratuito”. “Le dichiarazioni di Nappi e Cesaro sembrano figlie dei primi colpi di caldo in queste giornate torride – ha aggiunto con pari sarcasmo – a loro, dunque, consiglio di prestare maggiore attenzione e di utilizzare la pausa estiva per colmare il gap di informazioni in vista della ripresa di settembre”. L’esponente del Pd ha infine assicurato l’impegno del centrosinistra “a rendere più efficiente il servizio, migliorare la qualità del trasporto, garantire maggior sicurezza ai lavoratori del settore e agli utenti, facendo sempre gli interessi della nostra comunità e, in particolare, della sua parte più giovane e spesso più in difficoltà”.


ULTIME NEWS