Napoli. Carabiniere finisce in un tombino aperto durante un inseguimento

Napoli. Carabiniere finisce in un tombino aperto durante un inseguimento

Napoli. Carabiniere finisce in un tombino aperto durante un inseguimento

Stava inseguendo un giovane rom sospettato di furto quando, complice l’oscurità e la zona isolata a ridosso del Centro direzionale di Napoli, un carabiniere di 34 anni in forza alla compagnia di Poggioreale è finito all’interno di un tombino lasciato incautamente scoperto procurandosi ferite e traumi in più parti del corpo. Il militare è giunto al pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare dove è stato classificato dal Triage come “codice giallo”. Sottoposto ad accertamenti, l’uomo è stato poi accompagnato nel reparto di Medicina dove gli è stata somministrata una fiala antitetano e successivamente è stato sottoposto a radiografie.

+++TUTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS EDIZIONE NAPOLI IN EDICOLA OGGI+++


ULTIME NEWS