Forte e profondo terremoto nel Tirreno

Forte e profondo terremoto nel Tirreno

Forte e profondo terremoto nel Tirrenio

Un terremoto di magnitudo 3.6 si è verificato nel Tirreno Meridionale alle 12:14 La grande profondità /334 km) ha fatto sì che la scossa sia stata poco avvertita in superficie e, in particolare, alle isole Eolie. L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. Nonostante nessun comune sia stato interessato dal sisma, l’Ingv monitora costantemente queste scosse, che sono considerate dagli esperti molto interessanti. La terra infatti ha tremato in un punto del Tirreno in cui si trovano diversi vulcani sommersi, tra cui anche il vulcano Marsili. Ogni qualvolta un terremoto si verifichi a ridosso dell’ormai noto vulcano Marsili, in tanti si chiedono se la causa possa essere dovuta proprio ad un suo eventuale risveglio.


ULTIME NEWS