Scoperta mega piantagione di marijuana in provincia di Salerno

Scoperta mega piantagione di marijuana in provincia di Salerno

Scoperta mega piantagione di marijuana in provincia di Salerno

Aveva una piantagione di oltre sessanta piante di “cannabis indica”, alte tra gli 80 e i 150 cm, e per questo un ventinovenne, incensurato, e’ stato deferito in stato di liberta’ per coltivazione illecita di stupefacenti. A scoprirlo, oggi, in localita’ Cellino, nel Comune di Sant’Angelo a Fasanella (Salerno), i Carabinieri di Sala Consilina. I carabinieri hanno sequestrato la piantagione, del peso lordo complessivo di 15 chili, nonche’ materiale di concimazione e diversi attrezzi agricoli, utilizzati per la coltivazione della marijuana. L’uomo aveva quindi tutto l’occorrente per la produzione della cannabis, che una volta lavorata e immessa sul mercato avrebbe fruttato ingenti quantitativi di denaro. I carabinieri, però, hanno negato che ciò avvenisse.


ULTIME NEWS