Marcia su Roma, la Cavese spera

Marcia su Roma, la Cavese spera

Marcia su Roma, la Cavese spera

Domenico Campitiello va avanti. Si è chiuso nel silenzio ma va avanti. Ore 17 di un sabato d’agosto. Arriva la comunicazione del Coni. E’ la seguente: “Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto il ricorso presentato dalla società Cavese 1919 s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio per l’impugnazione della delibera del Consiglio Federale della F.I.G.C., pubblicata sul C.U. n. 42/A del 4 agosto 2016, con la quale non è stata accolta la domanda di ripescaggio presentata dalla società ricorrente e finalizzata alla iscrizione al Campionato di Divisione Unica della Lega Italiana Calcio Professionistico per la stagione sportiva 2016-2017 per non aver “soddisfatto tutti i requisiti all’uopo prescritti, per i motivi specificati, relativamente a ciascuna di esse, nelle relazioni del 3 agosto 2016” nonché per l’impugnazione del provvedimento/parere della Covisoc del 3 agosto 2016 e di tutti gli atti annessi, connessi, collegati e conseguenti alla suddetta delibera”. 

+++ TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS