Ischia. In vacanza nella villa del boss, denunciato

Ischia. In vacanza nella villa del boss, denunciato

Ischia. In vacanza nella villa del boss, denunciato

Lo hanno sorpreso in una lussuosa villa di Ischia mentre si godeva le vacanze. Peccato che l’immobile (300 metri quadrati su due livelli) fosse già stato confiscato nel 2011 perché riconducibile a un boss della famiglia Giuliano di Forcella. Un ragazzo di 19 anni (V.D.L., queste le sue iniziali) residente a Napoli nel quartiere Vicaria è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Ischia. Il diciannovenne è stato sorpreso all’interno della villetta nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio. Nel corso di una perquisizione, V.D.L. è stato trovato in possesso di 30 grammi di hashish. Per il ragazzo è scattata la denuncia per invasione di edificio e possesso di sostanze stupefacenti. 


ULTIME NEWS