Napoli. Sorpreso con una prostituta, cerca di corrompere i carabinieri

Napoli. Sorpreso con una prostituta, cerca di corrompere i carabinieri

Napoli. Sorpreso con una prostituta, cerca di corrompere i carabinieri

È stato sorpreso a consumare un rapporto sessuale con una prostituta. Colto in “flagranza” da una pattuglia del Nucleo radiomobile dei carabinieri. Ma lui, X.L. cittadino cinese di ventisette anni, per evitare il controllo ha provato a corrompere i militari offrendo soldi. L’episodio è accaudto la scorsa sera in via Aulisio, alle spalle del Centro Direzione di Napoli. Il ventisettenne è finito nei guai con l’accusa di istigazione alla corruzione. Il cittadino cinese era a bordo di una Mercedes parcheggiata accanto a una fermata dell’Anm. Vistosi scoperto, il ventisettenne ha offerto 470 euro in contanti all’equipaggio dell’Arma. L’uomo è stato così arrestato per corruzione e trasferito nel carcere di Poggioreale.


ULTIME NEWS