Video shock in Belgio: “Allah uccidi gli odiosi cristiani”

Video shock in Belgio: “Allah uccidi gli odiosi cristiani”

Video shock in Belgio: "Allah uccidi gli odiosi cristiani"

Un giovane che passeggia per le vie del centro di Verviers, in Belgio, chiedendo l’uccisione di cristiani. E’ il video inquietante datato 2 agosto e segnalato ieri dal sito Memri.fr. “Oh Allah, distruggi gli odiosi cristiani. Oh Allah, uccidili tutti, non risparmiare nessuno”, recita in arabo l’uomo che compare nel filmato pubblicato su un account Telegram usato dai terroristi. Dopo l’assassinio di padre Hamel e l’attacco con machete a Charleroi, il filmato viene preso molto sul serio dalle autorità belghe. “Sono venuto a conoscenza di un video nel quale un uomo molto giovane viene ripreso nelle vie di Verviers mentre parla di propositi inammissibili”, ha detto il sindaco di Verviers, Muriel Targnion, a ‘La Libre’, aggiungendo di aver “subito contattato il comandante di polizia della zona e la polizia federale”. Verviers, una cittadina belga di 54mila abitanti nella provincia di Liegi, è nota per aver ospitato una cellula jihadista con in programma un’azione kamikaze, azzerata da un raid della polizia, a gennaio 2015, subito dopo l’attacco a Charlie Hebdo.


ULTIME NEWS