INSIGNE. Biagio Izzo : «Calcio malato, non c’è più passione”

INSIGNE. Biagio Izzo : «Calcio malato, non c’è più passione”

Biagio Izzo : «Calcio malato, non c'è più passione"

Biagio Izzo, attore e comico di origini napoletane, tra l’altro protagonista del film ‘Quel ragazzo della curva B’ insieme a Nino D’Angelo, ha commentato duramente la questione Insigne a Metropolis. L’attaccante di Frattamaggiore, tramite le parole del suo agente, ha minacciato di andare via da Napoli se De Laurentiis non dovesse soddisfare le sue richieste. 

«Cosa vuoi che dica – le parole amare di Biagio Izzo -. Ormai questo è un calcio malato, i 90 e i 110 milioni non fanno altro che peggiorare la situazione. È normale poi che tutti cercano di tutelare la propria carriera economica, perché ormai solo di quello si tratta e sempre meno di calcio. Patrimoni da tutelare perché napoletano?? Utopia!».


ULTIME NEWS