OLIMPIADI. Tiro al volo, Innocenti conquista l’argento

OLIMPIADI. Tiro al volo, Innocenti conquista l’argento

Tiro al volo, Innocenti conquista l'argento

Medaglia d’argento per il toscano Marco Innocenti, che nella finale del Double Trap ha perso contro il kuwaitiano Fehaid Aldheeani, rompendo due piattelli in meno dell’avversario (26-24). Il pratese in semifinale aveva ottenuto il punteggio di 27/30, mentre aveva chiuso il round di qualificazioni con 136/150. Fehaid Aldheeani ha gareggiato come IOA (Indipendent Olympic Athlete). Medaglia di bronzo per Scott Steven. “Un’altra emozionante finale… E un nuovo argento… Grazie Marco”. Cosi’ si e’ complimentato, su Twitter, il presidente del Coni Giovanni Malago’. 

“Questa e’ una medaglia bellissima. Sono molto contento, non me l’aspettavo perche’ era un periodo di alti e bassi. Oggi le condizioni erano molto difficili con acqua e vento. Ringrazio il mio presidente perche’ ha avuto fiducia nonostante non fossi nei corpi dello Stato. Questo dimostra che anche chi non e’ nei corpi puo’ arrivare alle Olimpiadi con forza e passione. Ringrazio la mia famiglia e dedico questa medaglia alle mie figlie”. Lo ha dichiarato Marco Innocenti dopo aver vinto l’argento nel double trap allo Shooting Centre di Deodoro. “Ho dato tutto in semifinale perche’ era quella che dava la medaglia. Sono andato a piangere dopo la semifinale. Non so se continuero’ a sparare, ho un lavoro. Ho un’armeria importante e dovevo lavorare. Mi divido: meta’ giornata a sparare e meta’ a lavorare. Vedremo se continuero”.


ULTIME NEWS