Shock a Napoli: trovato un cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione

Shock a Napoli: trovato un cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione

Shock a Napoli: trovato un cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione

 In un edificio semi abbandonato della zona Duchesca ieri pomeriggio è stato ritrovato un cadavere in evidente stato avanzato di decomposizione. La polizia municipale è stata avvisata da un cittadino che transitava per la zona. Quest’ultimo si sarebbe insospettito a causa di un cattivo odore che proveniva da un edificio.

I vigili urbani sono intervenuti subito con l’aiuto dei Vigili del Fuoco per poter irrompere all’interno dell’abitazione rimuovendo la porta d’ingresso.

Una volta dentro non è stato difficile notare il corpo senza vita e in avanzato stato di decomposizione. A questo punto è stato richiesto l’intervento degli agenti della Polizia di Stato.

Ad un primissimo accertamento dovrebbe trattarsi di un uomo di 60 anni e di origini tunisine. Gli inquirenti non escludono nessuna pista anche se la più accreditata dovrebbe essere quella del decesso per cause naturali.


ULTIME NEWS