Castellammare. Tre palazzi senza fogne scaricano direttamente in mare

Castellammare. Tre palazzi senza fogne scaricano direttamente in mare

Castellammare. Tre palazzi senza fogne scaricano direttamente in mare

Da giorni è tornata quella puzza nauseabonda che ha accompagnato il quartiere per anni. Proviene dal Rivo San Marco, corso d’acqua che eredita tutti gli scempi ambientali dei Monti Lattari. Una fogna a cielo aperto ridimensionata da un intervento della Gori, su sollecitazione del Comune e dei residenti, con una pompa di sollevamento che trasferisce i liquami al depuratore di foce Sarno. Lo scempio però non si è mai fermato del tutto e ora spuntano altri scarichi killer che sversano direttamente in mare. Dal Rivo continuano ad uscire liquami e una spiegazione al momento c’è: si tratta di scarichi fognari provenienti da tre palazzi del quartiere Spiaggia, mai collegati alle fogne. Il caso è infatti stato segnalato da un gruppo di residenti al Comune e l’assessorato all’ambiente di Francesco Balestrieri ha già programmato un’ispezione presso la foce del rivo.

+++TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA OGGI+++


ULTIME NEWS