Ecco le foto della cella di Raffaele Cutolo all’Asinara (clicca e guarda)

Ecco le foto della cella di Raffaele Cutolo all’Asinara (clicca e guarda)

Ecco le foto della cella di Raffaele Cutolo all'Asinara

Era da solo. Non in isolamento, di più. Raffaele Cutolo nella cella dell’Asinara (di cui metropolisweb.it pubblica la foto) aveva solo la corrispondenza – controllatissima – per mantenere contatti con l’esterno. L’ex capo della NCO condannato a 13 ergastoli, ha raccontato nelle sue missive gli oltre 45 anni di carcere a partire da quel 27 settembre 1963 quando fu arrestato per poi evadere per un breve periodo dal manicomio criminale di Sant’Eframo. Ha scritto, in particolare modo, degli anni “vissuti” all’Asinara prima di essere trasferito a Belluno, Novara, Terni e L’Aquila. Ha scritto che in quella cella minuscola non aveva né luce né acqua e che la divideva con i topi. Una piccola cella di cui metropolisweb.it pubblica una foto dall’interno. 

Ecco le foto della cella di Raffaele Cutolo all'Asinara (clicca e guarda)

Ecco le foto della cella di Raffaele Cutolo all'Asinara (clicca e guarda)

Ecco le foto della cella di Raffaele Cutolo all'Asinara (clicca e guarda)


ULTIME NEWS