Napoli. Retata antiprostituzione, fermate 16 “lucciole”

Napoli. Retata antiprostituzione, fermate 16 “lucciole”

Retata antiprostituzione, fermate 16 "lucciole"

Operazione dei carabinieri contro il fenomeno della prostituzione nella periferia orientale di Napoli. Nelle strade circostanti il Centro Direzionale 16 donne – di nazionalità bulgara, lituana, marocchina, romena e ucraina – sono state sorprese a prostituirsi e sanzionate per «atti contrari alla pubblica decenza». A loro carico i carabinieri della Stazione “Poggioreale” e del Reggimento “Campania” hanno elevato sanzioni amministrative per 80.000 euro complessivi.
Per 11 di loro è stato proposto il foglio di via obbligatorio dal territorio del Comune di Napoli. Due sono state denunciate: una per inosservanza proprio al foglio di via e una per soggiorno irregolare sul territorio italiano. È finito nelle maglie dei controlli anche un diciottenne di Poggioreale, denunciato per detenzione a fini di spaccio perché durante la perquisizione personale i militari gli hanno trovato addosso 30 grammi di marijuana confezionata in altrettante dosi.


ULTIME NEWS