Torre Annunziata. Padre e figlio travolti da auto in corsa a Rovigliano

Torre Annunziata. Padre e figlio travolti da auto in corsa a Rovigliano

Torre Annunziata. Padre e figlio travolti da auto in corsa a Rovigliano

Era a piedi. Stava camminando con suo figlio quando un’autovettura è arrivata ad alta velocità. Poteva essere una tragedia ma i riflessi pronti del padre sono riusciti ad evitare il peggio. E’ accaduto due notti fa nel rione di Rovigliano, quartiere delle palazzine popolari in periferia. Sono da poco passate le 23 e padre e figlio stanno passeggiando lungo la strada quando ad alta velocità sopraggiunge una Fiat Panda di colore nero. Non hanno il tempo di rendersi conto che quell’auto sta per travolgerli ma l’uomo riesce a capire il pericolo, anche grazie al rumore stridente dei pneumatici sull’asfalto, e con violenza trascina il figlio sul marciapiede. L’autovettura non trova ostacoli e riesce comunque a colpirli. Entrambi vengono scaraventati sul ciglio del marciapiede. Sul posto arriva l’ambulanza del 118 che li trasporta al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna-Madonna della Neve di Boscotrecase.  I due riporteranno fratture multiple e escoriazioni, il padre avrà la peggio: rottura del setto nasale. Sporgono denuncia e sono ora i carabinieri della stazione di Torre Annunziata a cercare di fare chiarezza sull’intera vicenda. Secondo quanto dichiarato dalla vittima il veicolo che li ha travolti potrebbe essere una Fiat Panda di colore nero e guidata da un uomo. L’autovettura è stata rintracciata grazie al racconto dei due e alle immagini della videosorveglianza cittadina che però non ha ripreso l’intera panoramica dell’impatto. Nel frattempo le vittime dell’incidente sono state dimesse e hanno sporto regolare denuncia seppur contro ignoti.


ULTIME NEWS