OLIMPIADI. Sfuma il sogno medaglia di Salerno: la Gregorio è quarta

OLIMPIADI. Sfuma il sogno medaglia di Salerno: la Gregorio è quarta

Sfuma il sogno medaglia di Salerno: la Gregorio è quarta

Sfuma il sogno di Salerno di conquistare una medaglia olimpica. Rossella Gregorio e la nazionale italiana di sciabola femminile a squadre è uscita sconfitta dalla finale per il bronzo contro gli Stati Uniti. Le ragazze azzurre sono scese in pedana senza la necessaria grinta per avere la meglio delle statunitensi che, concentratissime, hanno dominato l’assalto dall’inizio alla fine, conquistando il gradino più basso del podio e lasciandosi andare a un pianto liberatorio. Niente da fare per Salerno, dunque, che colleziona il secondo quarto posto dopo la medaglia di legno conquistata domenica scorsa da Claudia Mandia nella gara a squadre del tiro con l’arco. La Gregorio aveva la possibilità di raggiungere Giampiero Pastore che resta l’unico atleta della provincia di Salerno ad aver conquistato uno dei tre gradini del podio in una competizione olimpica.


ULTIME NEWS