Terrore a Salerno: due anziani aggrediti da uno straniero

Terrore a Salerno: due anziani aggrediti da uno straniero

Terrore a Salerno: due anziani aggrediti da uno straniero

SCAFATI – Aggrediti nella centralissima piazza  San Francesco da un cittadino straniero: arrestato un 35enne di origine polacca, accusato di lesioni nei confronti di due anziani salernitani. Ad ammanettarlo sono stati gli agenti della Polizia di Stato, sezione Volanti, agli ordini del vice-questore aggiunto Rossana Trimarco nel pomeriggio di giovedì. E quando è stato portato via, residenti e cittadini hanno accompagnato l’arresto con un lungo applauso. L’uomo, dalla corporatura robusta e già noto in zona per molestie, era in preda ai fumi dell’alcol e da tempo infastitiva con un atteggiamento molesto passanti e soprattutto anziani. Chiedeva del denaro, pochi spiccioli, per comperare bevande alcoliche nei vicini supermercati.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS