Watford. Mazzarri è sempre il solito, già “piange”

Watford. Mazzarri è sempre il solito, già “piange”

Watford. Mazzarri è sempre il solito, già "piange"

“Il nostro primo obiettivo e’ quello di salvarci e rimanere in Premier League”. Cosi’ oggi il neo allenatore del Watford, l’italiano Walter Mazzarri, pronto per l’esordio nel massimo campionato britannico. “Ci impegneremo a fondo. Adesso ci stiamo preparando al meglio: vedremo in campo quanto saremo in grado di ottenere. Questa per me e’ una nuova, importante, affascinante esperienza: non vedo l’ora di iniziare. Sono molto curioso, e lo sono sempre stato, in vista del debutto. La partenza, la prima e’ sempre importante. C’e’ anche un po’ di tensione e, ovviamente, un sacco di attenzione per preparare questa e le altre partite nel modo giusto”, ha aggiunto Mazzarri, che domani alle 16 affrontera’ col suo Watford, in trasferta, il Southampton. L’ultima battuta e’ sul calciomercato. “Al 70, 80 per cento due o tre nuovi giocatori arrivano presto”, ha concluso Mazzarri.


ULTIME NEWS