Avellino: pari, papere e ira dei tifosi

Avellino: pari, papere e ira dei tifosi

Avellino: pari, papere e ira dei tifosi

Pari e papere per l’Avellino. La formazione biancoverde sembra già in crisi nera. Gli irpini, infatti, ieri non sono riusciti ad avere la meglio del Vultur Rionero, formazione neopromossa nel campionato di serie D. Una prestazione tutt’altro che brillante, quella della formazione allenata da Mimmo Toscano, passata subito in vantaggio al quarto minuto del primo tempo con il solito Gigi Castaldo. La pressione offensiva dell’Avellino, poi, non ha portato ad alcun risultato. Il pasticcio l’ha combinato il portiere Offredi, beffato ad un quarto d’ora dal termine da un debole tiro dell’attaccante lucano Rabbeni. Una topica che ha mandato su tutte le furie i quasi 2000 supporters presenti al campo, a fine gara a colloquio con i calciatori.


ULTIME NEWS