Il Napoli rompe i rapporti tra il Torino e Maksimovic, il difensore assente ingiustificato

Il Napoli rompe i rapporti tra il Torino e Maksimovic, il difensore assente ingiustificato

Il Napoli rompe rompe i rapporti tra il Torino e Maksimovic, il difensore assente ingiustificato

“Ieri Maksimovic non si e’ presentato all’allenamento, senza avvisare nessuno. E’ stata una grave mancanza di rispetto nei confronti della societa’, che lo sta pagando, dei suoi compagni e dei tifosi”. E’ duro, Sinisa Mihajlovic, nei confronti del difensore serbo, che non e’ stato convocato dal tecnico per la partita di Coppa Italia di questa sera. “Mi e’ dispiaciuto dal punto di vista umano, perche’ io valuto prima l’uomo poi il giocatore – rincara la dose il tecnico granata -. Mi ha deluso e difficilmente la cosa si puo’ riparare”. Sul giocatore e’ forte il pressing del Napoli, che gli ha offerto il doppio dell’ingaggio percepito al Toro, ma il club di Urbano Cairo non voleva venderlo. “La linea della societa’ nei suoi confronti sara’ dura – annuncia Mihajlovic -. Domani si allena con gli infortunati e cosi’ nei prossimi giorni, due volte al giorno, poi vedremo cosa succedera’. Ma prima di tutto deve chiedere scusa”. Sirene di mercato anche per Bruno Peres, autore di un bel gol questa sera. “I terzini brasiliani sono tutte ali, stasera ha fatto bene, ma bisognera’ vederlo quando ci sara’ da difendere – e’ l’analisi del tecnico del Toro -. Vediamo quello che succede: se va via ci saranno soldi per investire, se resta sono contento lo stesso perche’ lavoreremo con lui”. Di certo anche il Torino dovra’ intervenire sul mercato qualora Maksimovic e Peres dovessero partire. “La societa’ ha sempre fatto tutto il possibile – conclude Mihajlovic – per prendere i giocatori che avevo chiesto, ma in due casi, e non sono quelli che avete scritto, le societa’ non hanno fatto partire i giocatori”.  


ULTIME NEWS