Juve Stabia. In arrivo l’under Celiento dal Napoli

Juve Stabia. In arrivo l’under Celiento dal Napoli

In arrivo l'under Celiento dal Napoli

In attesa di piazzare il colpo in attacco, la Juve Stabia si concentra sui difensori. Il ds Pasquale Logiudice sta serrando i tempi per consegnare a Fontana un terzino in grado di giocare a destra e sinistra come alternativa a Cancellotti e Liviero, quando quest’ultimo avrà recuperato dall’infortunio. L’obiettivo della Juve Stabia è Daniele Celiento, classe ’94 di proprietà del Napoli. Secondo indiscrezioni l’accordo col club di De Laurentiis sarebbe in dirittura d’arrivo e tra qualche giorno potrebbe essere messo anche nero su bianco. Dunque, la Juve Stabia torna a fare affari con gli azzurri dopo l’operazione Vitale di tre anni fa anche se l’inverno scorso c’è stata la trattativa con l’esterno Tutino sfumata. 
Celiento, l’anno scorso ha giocato a Siena in Lega Pro giocando quasi sempre. Una carriera, la sua, che si è svolta quasi sempre in Toscana visto che negli anni precedenti all’esperienza di Siena, Daniele Celiento, ha giocato prima a Viareggio, sempre in Lega Pro e poi a Pistoia maturando 66 presenze in serie C. Dunque, non si tratta di un giocatore da scoprire visto l’esperienza accumulata nella sua giovane carriera iniziata nel settore giovanile del Napoli. Nell’ultima stagione a Siena, inoltre, Celiento ha giocato insieme a Burrai. Ex regista della Juve Stabia nella stagione con Pancaro e Savini in panchina, quella culminata con l’amara delusione nei playoff di Bassano. Celiento è un terzino che fa della velocità il suo punto di forza: bravo a crossare e che nel modo di stare in campo ricorda vagamente Hugo Campagnaro soprattutto per la sua abilità nell’uscire palla al piede. Un difensore duttile che può tornare utile a Jimmy Fontana anche nel caso in cui l’allenatore dovesse decidere di adottare la difesa a tre. Dovrebbe essere Daniele Celiento il nuovo under che il ds Pasquale Logiudice a stretto giro regalerà a Fontana per completare il reparto difensivo che, ormai, è un mix di esperienza con i veterani Amenta e Morero e i giovani Liotti, Camigliano. 


ULTIME NEWS