Ischia. Si fingeva poliziotto per avere sconti

Ischia. Si fingeva poliziotto per avere sconti

Ischia. Si fingeva poliziotto per avere sconti

Si spacciava per poliziotto per ottenere sconti e agevolazioni da alcuni esercizi commerciali ma non era vero. Per questo il 59enne M.S., napoletano, e’ stato denunciato dagli uomini del commissariato di Ischia (NAPOLI) per possesso di segni distintivi contraffatti e gli sono stati sequestrati il finto distintivo e il tesserino con foto che esibiva all’occorrenza. I veri poliziotti del commissariato di Ischia lo hanno beccato dopo che l’uomo ha esibito il suo ‘tesserino’ con distintivo al titolare di una rosticceria con l’intento avere sconti su generi alimentari. L’uomo avrebbe anche in altre occasioni mostrato il distintivo della polizia per cercare di ottenere sconti dai titoli dei negozi nei quali si recava per acquistare i prodotti. 


ULTIME NEWS