Coppa Italia, Paganese sconfitta ma arrivano due rinforzi

Coppa Italia, Paganese sconfitta ma arrivano due rinforzi

Coppa Italia, Paganese sconfitta ma arrivano due rinforzi

PAGANI – Una Paganese ancora del tutto sperimentale debutta con una sconfitta nella nuova stagione. La Vibonese sbanca il “Marcello Torre” con il risultato di 2-0 nel match valevole per la Coppa Italia di Lega Pro. La squadra allenata da Gianluca Grassadonia ha retto alla formazione Calabrese per 71 minuti. Poi è stata trafitta da un calcio di rigore di Saraniti che ha spiazzato Marruocco su un penalty causato da un fallo in area di Manolo Pestrin. Il raddoppio della Vibonese è arrivato con un gran tiro da fuori area di Rossetti. Sconfitta prevedibile per la Paganese, ancora in fase di allestimento: in giornata la società azzurrostellata aveva comunicato gli ingaggi del difensore Luigi Silvestri dal Siena e del centrocampista Samuele Parlati dall’Ascoli.

PAGANESE (4-1-4-1): Marruocco; Carotenuto (18’ st Festa) Longo Mansi Trotta; Pestrin; Cicerelli Bernardini Della Corte Sburlino (22’ st Stoia); Caruso. A disp.: Maione, Califano, Marino, Cavaliere, Borrelli. All: Grassadonia. VIBONESE (4-3-3): Russo; Franchino Manzo Sicignano Paparusso; Legras Tindo (14’ st Rossetti) Chiavazzo; Scapellato (22’ st Giuffrida) Saraniti (38’ st Lettieri) Leonetti. A disp: Cetrangolo, Cinquegrana, Buda, Caridi, Surace, Mengoni. All: Costantino. ARBITRO: Detta di Mantova. MARCATORI: 25’ st rig. Saraniti (V), 33’ st Rossetti (V) NOTE: spettatori 300 circa. Angoli: 1-1. Rec: 0’pt, 3’st.


ULTIME NEWS